Slide background

La Rocca Abbaziale dei Borgia

Slide background

Il Monastero di Santa Scolastica

Slide background

Il Ponte Medievale di San Francesco

  • Rocca Abbaziale e Santa Maria della Vale

    Subiaco nell’Evo Contemporaneo

    Dopo il regime dei Barberini, Clemente XII, affidò la commenda al cardinale Giovanbattista Spinola, che fu l’ultimo commendatario munito della doppia giurisdizione baronale e spirituale, il quale costruì il palazzo della Missione, abitato per alcuni anni dai religiosi di S. Vincenzo de’ Paoli (i cosiddetti preti della Missione) e poi dalle suore Sacramentine francesi. Dopo lo […]
  • Ponte Medievale di San Francesco

    Il Ponte Medievale di San Francesco

    Il ponte medievale di San Francesco si trova poco distante dal convento di San Franceso. Ha una struttura ad una sola arcata lunga 37 metri e sormontato da una torre di controllo. Realizzato completamente con blocchi di cardellino, pietra tipica della zona, fu costruito nel XIV secolo per ricordare la vittoria riportata dall’esercito abaziale nel 1356 contro i […]
  • lollobigida-matterella-2016

    David speciali alla Lollobrigida e ai Taviani

    “Il cinema fa pensare”, e perciò è necessario. Così il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella nel tradizionale saluto al cinema italiano ospitato al Palazzo del Quirinale a poche ore dall’attesa cerimonia dei David di Donatello all’importante traguardo dei 60 anni. “Auguri al cinema italiano che li merita –ha esordito il Presidente Mattarella -. Il cinema […]
  • Agnus Dei

    Tradizioni Religiose – L’Agnus Dei

    Questa devozione, detta dell’Agnus Dei, che può sembrare ingenua, ma che è invece di estrema fede, ha un ampia storia dietro di sé. Essa risale addirittura ai primi tempi della chiesa, almeno al secolo V. Il giorno dell’Ascensione, quando veniva tolto il grande Cero Pasquale, simbolo del Cristo risorto, i frammenti del Cero venivano con […]

Mangiar Bene

  • Tradizioni Alimentari

    Tradizioni Alimentari – La Pigna e Ju Valle

    A Subiaco fra le varie usanze dolciarie pasquali c’era quella di confezionare due dolci caserecci chiamati l’uno “Pigna” e l’altro “Valle”. La “Pigna” o pupazza era destinata ad una femminuccia e “ju valle” o gallo ad un maschietto. Le donne impegnate a confezionare dolci tradizionali non facevano altro che dare una forma diversa alla pasta […]
  • Cappella di Santa Crocella

    Cappella di Santa Crocella

    La minuscola chiesetta fronteggia l’imponente complesso del monastero di Santa Scolastica, arroccata su uno sperone di roccia a strapiombo sulla vallata, nel luogo in cui San Benedetto ricevette, dal monaco Romano, l’abito monastico.

60604